Recensione: Cercasi Colf di AnarchiColf AnoniMa

venerdì 27 giugno 2014 5 commenti:

Buon pomeriggio carissimi readers! Vi avevo parlato di questo libro già martedì, quando vi ho proposto un piccolo estratto grazie al Teaser Tuesdays, che trovate seguendo questo link. Oggi ve ne parlo in modo più approfondito, è un libro che mi è piaciuto molto e che mi ha fatto passare dei momenti piacevoli in spensieratezza e allegria!

Cercasi Colf
Titolo: Cercasi Colf: Pagamento metà in contanti, metà in natura
Autore: AnarchiColf AnoniMa
Editore: Narcissus
Prezzo: € 9,99 (v. cartacea sul Sito Ufficiale) € 3,99 (v. ebook)
Anno di uscita: 2014

La Trama

In cosa consisterà mai il lavoro di colf? Se pensate sia fare le pulizie, riassettare la casa dei padroni, stirare e magari, secondo necessità, preparare un piatto di pasta o la merenda beh... allora vi sbagliate, ma alla stragrandissima... In questo libro sono raccolte le tragicomiche avventure di due amiche durante la loro carriera colfistica, celate sotto lo pseudonimo di AnarchiColf AnoniMa "per evitare mortali ritorsioni", che si definiscono “ragazze quarantenni, educate e amanti del sapone”, e che avendo generato due figlie “una a testa per carità” fanno l’unico lavoro che le mamme single del terzo millennio riescono a fare, per conciliare gli orari di lavoro con gli impegni delle figlie: le colf! Un esilarante manuale con suggerimenti, idee e consigli al fulmicotone!

Chi sono le autrici? Scopriamo le AnarchiColf AnoniMa

Le AnarchiColf sono due amiche, belle tipe, sveglie quanto basta d’aver vissuto e lavorato proficuamente per anni, in altri settori, anche all'estero. Una parla fluentemente l’inglese, l’altra parla spesso da sola. Una ha un gatto, l’altra due ciclamini ed entrambe una figlia. Ora fanno le colf nel Belpaese. Tra una pulizia e l’altra amano bere la cioccolata, mangiare la pizza capricciosa e guardare la televisione sul divano, entro le nove di sera perché dopo dormono. Sono diventate comiche involontarie spolverando tra i sentieri dell’adorabile imbecillità che vive indisturbata nelle dimore degli italiani (e non). Scrivono soprattutto per far dispetto ai loro padroni.

Il mio parere su questo Libro

Fin dalla prima pagina ho capito che questo libro mi avrebbe fatto fare grandi e grasse risate. L'umorismo e la comicità di cui è intriso rendono ogni racconto estremamente spassoso. Mi sono ritrovata a leggere pagina dopo pagina, senza mai fermarmi ne stancarmi, le sfortunate vicende di queste due simpaticissime colf. Ogni racconto riesce a catturare e a donare un sorriso al lettore, senza mai stancare o rendere monotono quello seguente.
Eh sì, ormai sono parte integrante della famiglia. Mi sono sentita veramente importante e alla pari con il figlio del padrone, quando il padrone si è confuso e ha dato il mio stipendio a suo figlio, pensando fosse la sua paghetta. Wow.
Cercasi Colf: Pagamento metà in contanti, metà in natura sembra quasi un diario auto ironico, in cui possiamo osservare i veri e incensurati pensieri di una colf davanti alle situazioni più bizzarre possibili. Ho trovato enormemente divertente ogni vicenda narrata e in molti casi mi sono trovata d'accordo con le reazioni della sfortunata colf di turno.
Passiamo dalla signora "vamp" alla "gattara" con una perfetta descrizione in chiave sarcastica del "padrone" di turno a cui vengono in mente richieste sempre più strampalate che le nostre carissime protagoniste riescono ad esaudire "indefessamente". Spassosissimo anche il capitolo dedicato alle più curiose offerte di lavoro per colf, contenente anche l'assurda proposta che da il nome proprio al libro! Le AnarchiColf AnoniMa sono riuscite, con la loro scrittura sincera e priva di fronzoli, a mettermi di buon umore ad ogni pagina, è impossibile non ridere veramente di gusto davanti alle loro (dis)avventure. Ma non sono riuscite a fare solo questo. Questo piccolo libricino fa anche riflettere e sicuramente apprezzare molto di più il lavoro della colf, a cui vengono affidate mansioni non proprio semplici. Si può dire senza ombra di dubbio che le nostre due protagoniste lo svolgono egregiamente, con tantissima pazienza e altrettanta ironia. Chissà, magari un giorno Cercasi Colf riuscirà a finire in mano a qualche datore di lavoro un po' troppo esigente, che ci penserà due volte prima di fare richieste impossibili alla sua Fantacolf!
Quasi tutti i padroni vogliono una colf che pulisca alla velocità di Wonder Woman, con la forza dell'incredibile Hulk, ma al costo di Cenerentola. La Fantacolf. Beh a meno che i padroni non lavorino per la Disney Productions, credo che non la incontreranno mai.
In conclusione: Cercasi Colf: Pagamento metà in contanti, metà in natura è un libro umoristico che svolge egregiamente il suo scopo, regala ore di allegria e spensieratezza pur facendo riflettere il lettore. Unico piccolo difetto è la durata. Purtroppo finisce troppo velocemente ma è decisamente l'unica pecca che ho trovato. Un'ottimo libro per passare il tempo in allegria, ricco di vicende da leggere agli amici, per fare quattro sane risate in compagnia!


✩ ✩ ✩ ✩

Bellissimo, un ottimo acquisto!
Pieno di ironia e allegria, mette subito di buon'umore!
Un po' troppo breve, ma rimane un'ottimo romanzo umoristico!


Vuoi acquistarlo?
inMondadori: solo in v. Ebook
Amazon: solo in v. Ebook
IBS: solo in v. Ebook


Segui i link per la lista completa degli Sponsor e il Disclaimer del blog, grazie per la lettura e il sostegno!

5 commenti:

  1. Sembra molto carino e anche molto attuale come tematica!

    RispondiElimina
  2. Ciao Leb,
    grazie mille della tua recensione, davvero bella e molto dettagliata! E hai capito PERFETTAMENTE lo scopo del libro: far riflettere dopo aver riso.
    Grazie ancora e a presto.
    AnarchiColf AnoniMa

    RispondiElimina
  3. Oddio, sembra carino e divertente, voglio leggerlo u.u

    RispondiElimina